Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


(20/11/2016) - Maurizio Filippi vince il titolo di Miglior Sommelier d’Italia 2016 durante il 50° congresso AIS di Trento del 19-20 novembre 2016

Secondo classificato θ Massimo Tortora di Livorno. Al terzo posto Carlo Pagano di Isernia, su cui io mi sento di scommettere come futuro vincitore

Maurizio Filippi vince il titolo di Miglior Sommelier d’Italia 2016 durante il 50° congresso AIS di Trento del 19-20 novembre 2016

La figura del sommelier sta cambiando e assume le sembianze di un professionista a tutto campo, capace non solo di cimentarsi nel tradizionale ambito della ristorazione, ma essere un ambasciatore del territorio e delle eccellenze italiane.

Doti fondamentali per i partecipanti alle finali del Concorso Miglior Sommelier d’Italia, che hanno visto la vittoria di Maurizio Filippi, sommelier umbro proveniente da Montecchio. A lui il Premio Trentodoc e il titolo, assegnato dopo una competizione appassionante con gli altri concorrenti.

Secondo classificato θ Massimo Tortora di Livorno. Al terzo posto Carlo Pagano di Isernia, su cui io mi sento di scommettere come futuro vincitore.

Da sinistra: Massimo Tortora, Maurizio Filippi, Carlo Pagano

 

 


 


IN VETRINA
Az. Agr. Silvano Bolmida
Scheda Cantina »»