Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


(07/06/2017) - Giovedì 8 giugno 2017 inizia a Lecce Roséxpo, la quarta kermesse dei vini rosati

Il 9 e il 10 giugno al castello Carlo V 130 etichette nazionali e 53 estere. Sono 4 i seminari di degustazione

Giovedì 8 giugno 2017 inizia a Lecce Roséxpo, la quarta kermesse dei vini rosati

E’ tutto pronto a Lecce per dare il via alla quarta edizione di Roséxpo. Si comincia con un convegno giovedì 8 giugno alla Masseria San Lorenzo in attesa dell’apertura dei banchi d’assaggio al Castello Carlo V a partire da venerdì 9.
 
L’apertura del Salone dei Rosati quest’anno è affidata a un ragionamento e a un approfondimento su come sia possibile migliorare l’offerta in sala e in enoteca. «Ci eravamo lasciati lo scorso anno – spiega Ilaria Donateo che di deGusto Salento è presidente –  con una riflessione sulla superiorità francese nel promuovere un vino che oltralpe è diventato identità dell’intero Paese e di uno stile di vita, mentre in Italia stenta a imporre la propria personalità sul mercato e nelle carte vini dei ristoranti. Ecco, proprio da dove avevamo interrotto abbiamo voluto riprendere la discussione per provare a far chiarezza sullo stato del mercato e sulle possibili prospettive. Partendo da questo elemento abbiamo voluto centrare la discussione su cosa sia possibile fare in Italia per invertire la tendenza».

Si parlerà, infatti, di “Rosati italiani: come migliorare l’offerta in sala e in enoteca” nel convegno di apertura previsto giovedì 8 giugno alle 18,00 alla Masseria San Lorenzo a Lecce alla presenza di autorevoli player del mondo del vino, personaggi che ricoprono ruoli e posizioni con una visuale d’insieme che può sicuramente dare una traccia e un utile strumento ai produttori.
Saranno Francesco Muci (Curatore guida Slow Wine Puglia) e Federica Sgrazzutti (consulente comunicazione food & wine) a condurre e moderare la discussione alla quale prenderanno parte Karin Meriot (Responsabile Councorse Mondial de Bruxelles), Massimo Maccianti (direttore Commerciale Vino&Design), Vincenzo Russo (docente e responsabile del master in Food&Wine dello IULM – Milano), Enrico Pierri (ristorante Il San Lorenzo – Roma), Marco Magnacavallo (Amministratore Delegato di Tannico).

Sarà, invece, venerdì 9 giugno alle 18,30 il taglio del nastro della quarta edizione di Roséxpo con una madrina d’eccezione, la produttrice Marina Cvetic, la regina del Montepulciano.

 


IN VETRINA
Azienda Agricola Fiamberti Giulio
Scheda Cantina »»