Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


(09/11/2017) - Il 26° Merano WineFestival, 11-13 novembre 2017, punta il focus sull’Istria, un paese emergente in campo vitivinicolo ed enogastronomico

L’edizione 2017 di Merano WineFestival punta l’attenzione sulla penisola istriana con Focus Istria, spazio interamente dedicato ai prodotti food&wine direttamente selezionati dal patron Helmuth Köcher

Il 26° Merano WineFestival, 11-13 novembre 2017, punta il focus sull’Istria, un paese emergente in campo vitivinicolo ed enogastronomico

Una terra di confine crocevia di popoli che vanta una tradizione secolare i cui frutti sono prestigiosi, anche se per molti ancora sconosciuti, tutto questo è l’Istria selezionata dal WineHunter Helmuth Köcher come paese emergente per la 26ma edizione di Merano WineFestival.

Quest’anno l’Istria ha, per la prima volta, la possibilità di mettere in mostra le proprie produzioni in campo vitivinicolo ed enogastronomico in un contesto che le permetta di esprimere al meglio tutte le sue qualità, in uno spazio di eccezione come la Kurhaus di Merano.
Qui, vino olio e birra diventano il punto di partenza per raccontare un territorio che, pur essendo principalmente famoso per le sue qualità paesaggistiche e turistiche, ha alle spalle una storia secolare in una terra che ha ancora molto da rivelare.

Lo sa bene il patron di Merano WineFestival Helmuth Köcher, che da oltre 15 anni visita il territorio e segue gli sviluppi della viticoltura istriana, studiandone il progressivo innalzamento a livello qualitativo. E oggi, dopo un’attenta selezione fatta in loco tra i produttori, offre la possibilità all’Istria di mettere in risalto il meglio delle sue produzioni per far scoprire al grande pubblico le proprie eccellenze.


IN VETRINA
Az. Agr. Silvano Bolmida
Scheda Cantina »»