Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


(18/10/2018) - Un mercoledì da vignaioli 2018: il 24 ottobre l’evento che anticipa il Mercato dei Vini di Piacenza

A Soncino la presidente Matilde Poggi, a Desenzano il vicepresidente Gaetano Morella. 120 vini, 44 Vignaioli Indipendenti, 24 locali, 14 cene e 10 degustazioni in 10 regioni diverse

Un mercoledì da vignaioli 2018: il 24 ottobre l’evento che anticipa il Mercato dei Vini di Piacenza

Sono i numeri della seconda edizione di Un Mercoledì da Vignaioli, l’evento che si terrà il 24 ottobre 2018 in diversi locali della Penisola, tutti Punti di Affezione FIVI. In ogni locale saranno presenti uno o due Vignaioli che presenteranno i vini in degustazione di altri 5 produttori dell’Associazione e che spiegheranno agli ospiti cos’è la FIVI e quali sono le battaglie che porta avanti.

Per statuto il Vignaiolo FIVI è colui che coltiva le sue vigne, imbottiglia il proprio vino, curando personalmente il proprio prodotto. Vende tutto o parte del suo raccolto in bottiglia, sotto la sua responsabilità, con il suo nome e la sua etichetta.

Ogni locale sarà libero di interpretare il tema della serata, proponendo 5 vini di Vignaioli Indipendenti, che nel caso dei ristoranti saranno abbinati a 5 piatti, mescolando pietanze e vini da diverse regioni.

Il progetto Un Mercoledì da Vignaioli, nato l’anno scorso per raccontare la realtà dei Vignaioli Indipendenti, anticipa di un mese esatto l’ottava edizione del Mercato dei Vini a Piacenza. Tutti i partecipanti alla serata riceveranno in omaggio un biglietto per il 24 o 25 novembre.

Per maggiori informazioni, la lista dei ristoranti e i contatti per prenotare:
www.mercatodeivini.it/un-mercoledi-vignaioli

MERCATO DEI VINI IN BREVE:
Quando: sabato 24 e domenica 25 novembre 2018
Dove: PiacenzaExpo
Orario di apertura al pubblico: dalle 11.00 alle 19.00
Ingresso: € 15.00 comprensivo di bicchiere per degustazioni
Ingresso ridotto: € 10.00 per soci AIS – FIS – FISAR – ONAV e SLOW FOOD
(il socio deve mostrare tessera valida dell’anno in corso) e possessori del biglietto della manifestazione MareDivino 2018
Parcheggio: gratuito
Info utili: 500 i carrelli disponibili per gli acquisti
I minorenni non pagano l’ingresso e non possono effettuare degustazioni.

FIVI - Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti
La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FIVI) è un'associazione nata nel 2008 con lo scopo di rappresentare la figura del Vignaiolo di fronte alle istituzioni, promuovendo la qualità e autenticità dei vini italiani.
Per statuto, possono aderire alla FIVI solo i produttori che soddisfano alcuni precisi criteri: "Il Vignaiolo FIVI coltiva le sue vigne, imbottiglia il proprio vino, curando personalmente il proprio prodotto. Vende tutto o parte del suo raccolto in bottiglia, sotto la sua responsabilità, con il suo nome e la sua etichetta". Attualmente sono circa 1200 i produttori associati, da tutte le regioni italiane, per un totale di circa 11.000 ettari di vigneto, per una media di circa 10 ettari vitati per azienda agricola. Quasi 80 sono i milioni di bottiglie commercializzate e il
fatturato totale si avvicina a 0,7 miliardi di euro, per un valore in termini di export di 280 milioni di euro. Gli 11.000 ettari di vigneto sono condotti per il 51% in regime biologico/biodinamico e per il 49 % secondo i principi della lotta integrata.


IN VETRINA
Az. Agr. Silvano Bolmida
Scheda Cantina »»