Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


(30/05/2012) - Lombardia-Sisma: Formigoni lancia misure salva-imprese: nella nostra regione nessuna vittima, ma i danni sono gravi

Per superare questo momento di difficoltà occorre che ci sia l'impegno concorde di tutti. Regione Lombardia - ha detto Formigoni - farà per intero la sua parte, ma anche il Governo e l'Unione Europea devono mobilitarsi

Lombardia-Sisma: Formigoni lancia misure salva-imprese: nella nostra regione nessuna vittima, ma i danni sono gravi

"Per superare questo momento di difficoltà occorre che ci sia l'impegno concorde di tutti". Il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni ha rivolto un accorato appello a unire le forze. Lo ha fatto questa mattina, in occasione del sopralluogo alle aree terremotate della provincia di Mantova. Assieme a lui erano presenti gli assessori all'Agricoltura Giulio De Capitani, alla Sicurezza e Protezione Civile Romano La Russa e alla Semplificazione e Digitalizzazione Carlo Maccari. 

LOMBARDIA MOBILITATA - "Regione Lombardia - ha detto Formigoni - farà per intero la sua parte, ma anche il Governo e l'Unione europea devono mobilitarsi. Sono in contatto con il presidente Monti e ho parlato ieri con il sottosegretario Catricalà, per spiegare la gravità dei danni che sono stati registrati nel Mantovano. L'Emilia Romagna ha avuto vittime e, quindi, l'attenzione mediatica si è rivolta soprattutto a quelle terre: in Lombardia, grazie al cielo, non abbiamo avuto vittime, ma i danni registrati sono gravi. Per questo occorre parlare di una tragedia che ha colpito l'Emilia Romagna e la provincia di Mantova".

LE 5 MISURE ALLO STUDIO - Formigoni ha presentato alla cooperativa agricola Vo' Grande di Pegognaga le 5 misure a  favore dell'economia e del sistema produttivo che la Giunta sta studiando:
1) moratoria per la sospensione dei rimborsi da parte delle imprese danneggiate nei riguardi di Regione Lombardia;
2) estensione dell'iniziativa 'Credito adesso', per sostenere le esigenze di liquidità delle imprese;
3) predisposizione di iniziative destinate alle aziende agricole e agroalimentari grazie al recupero delle risorse residue nel piano di sviluppo rurale comunitario;
4) anticipo al mese di luglio degli aiuti della Politica agricola comunitaria (Pac);
5) differimento del versamento della trattenuta per la quota latte del mese di marzo, in pagamento in questi giorni.

OTTIMIZZARE GLI INTERVENTI - "Il terremoto ha messo a dura prova il settore lattiero-caseario e, in particolare, i magazzini di conservazione del Grana e del Parmigiano - ha spiegato l'assessore De Capitani -. Si tratta di diverse centinaia di migliaia di forme, che sono state interessate da cedimenti delle scalere. Ciò che dobbiamo fare è ottimizzare le possibilità d'intervento, sia per dilazionare i pagamenti delle imposte, sia per attivare una serie di misure rurali. L'obiettivo è fare in modo che queste aziende tornino a essere produttive così come lo erano pochi giorni fa". Giunta regionale, dunque, determinata - ha rimarcato Maccari - a promuovere ogni azione finalizzata alla ricostruzione, "facendo ricorso a tutti i fondi possibili, siano essi europei, statali e regionali. Bisognerà raccogliere tutto il possibile per metterlo a disposizione delle popolazioni, dei monumenti e del comparto agroalimentare particolarmente colpito".

link click women who like to cheat
wife who cheated looking for affair husband watches wife cheat
online affair cheat on wife
read why people cheat in relationships reasons married men cheat
order abortion pill open read here
dating sites for married people why people cheat unfaithful husband
bystolic coupon voucher www bystolic com coupon
generic cialis overnight click discount cialis
lipitor 20 sentencingguidelines.co.uk lipitor atorvastatin
coupons for prescription drugs open coupons for cialis 2016
why abortion opjsangul.com coupons and discounts

IN VETRINA
Az. Agr. Silvano Bolmida
Scheda Cantina »»