Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


(09/07/2013) - Expo 2015, occasione straordinaria

Per il Presidente Napolitano, questo appuntamento 'proverà che possiamo avere fiducia in noi stessi e suscitare rinnovata fiducia verso l'Italia da parte dell'Europa e del mondo'

Expo 2015, occasione straordinaria

“Expo Milano 2015 è un’occasione straordinaria per lo sviluppo dell’Italia nel suo insieme”. Sono parole di incoraggiamento e di ottimismo quelle pronunciate dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ospite d’onore del convegno “Verso Expo 2015”, che si è tenuto il 7 luglio alla Villa Reale di Monza.
Nel corso del suo intervento, il Presidente Napolitano non ha mancato di sottolineare il ruolo strategico che l’Esposizione Universale giocherà nel “superamento della crisi che stiamo vivendo, della recessione che sta ponendo a dura prova l’Europa”. “Sono qui - ha aggiunto - per testimoniare il valore nazionale e unitario che per epicentro Milano, ma rappresenta e coinvolge tutto il Paese. Vogliamo dare tutto l’apporto di cui l’Italia è capace allo sviluppo di una feconda cooperazione tra diversi continenti tra regioni di più antico sviluppo e regioni emergenti, in un mondo ormai globalizzato”.

Il Capo dello Stato ha inoltre sottolineato il profondo valore della tematica scelta: “il tema dell'alimentazione e della sicurezza alimentare - ha infatti sottolineato Napolitano - evoca al tempo stesso una decisiva problematica mondiale - di qui l'universalità delle partecipazioni già annunciate e ancora prevedibili all'Expo di Milano - e insieme un dato forte dell'identità e attrattività del modello Italia, della sua tradizione e dei suoi fondamenti culturali. Ed è innanzitutto la nostra agricoltura, che sta non a caso reagendo alla crisi generale meglio di altri campi di attività economica, il banco di prova di una storica, valida tradizione non concepita staticamente ma aperta a profondi processi di innovazione".

"Siamo un Paese che ha fiducia in sé stesso - ha affermato in conclusione il Presidente Napolitano - che deve averne anche più di quanta ne dimostri, percorso com'è ancora da nervosismi destabilizzanti e da tendenze al pessimismo. L'Expo di Milano, e più in generale quel che faremo e costruiremo di qui al 2015, in termini di crescita economica e di riforme istituzionali, proverà che possiamo avere fiducia in noi stessi e suscitare rinnovata fiducia verso l'Italia da parte dell'Europa e del mondo".

L’incontro di Monza, promosso per illustrare al Capo dello Stato e al Presidente del Consiglio Enrico Letta il progetto Expo Milano 2015, si è aperto con la notizia del raggiungimento di “quota 131” adesioni. Ad annunciarlo il Commissario Unico Giuseppe Sala: “Con l’adesione di Grecia e Burundi, Expo 2015 ha centrato e superato l’obiettivo dei 130 Paesi partecipanti, obiettivo che era alla base del nostro dossier di candidatura”, ha dichiarato Sala. “Ancora una volta l'Italia conferma la sua attrattività sulla scena internazionale”.

Durante l’appuntamento, il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni ha inoltre lanciato il World Expo Tour: “Quello di oggi - ha affermato - è solo il primo di vari appuntamenti che da qui al 2015 toccheranno le capitali dei Paesi che aderiscono all’esposizione”. Il governatore lombardo ha poi tenuto a evidenziare il contributo fondamentale che Expo Milano 2015 potrà dare per il futuro del Pianeta: “Non resterà nella memoria per le faraoniche costruzioni, ma lascerà un messaggio per i suoi contenuti”.

Il Presidente della Commissione Europea, José Manuel Barroso, ha sottolineato, con un messaggio video, “l’importanza di Expo Milano 2015 nel promuovere i valori dell’UE”. “Sono certo - ha detto Barroso - che l’Expo avrà successo. Sarà un’occasione unica per tutta l’Europa per aumentare la nostra visibilità e la voce dell’Ue nel mondo”.

È stata, invece, Diana Bracco, Commissario Generale del Padiglione Italia a presentare il progetto di quella che sarà la casa di Regioni e Comuni del nostro Paese durante i 184 giorni dell’Esposizione Universale: “Il Padiglione infatti dovrà essere la ‘porta d’ingresso’ dell’Italia, una straordinaria piattaforma di relazioni internazionali e un brand formidabile che potrà aiutare il nostro Made in Italy a penetrare in nuovi mercati e a trovare ulteriori opportunità di crescita. L’obiettivo è far rinascere a livello globale il desiderio di visitare il Bel Paese”.

Da ItalPlanet News

catch a cheater the unfaithful husband wives that cheat
why women cheat on their husbands redirect click
unfaithful husband types of women who cheat cheat women
I cheated on my wife my fiance cheated on me meet to cheat
I cheated on my wife dating for married meet to cheat
online affair cheat on wife
abortions pills women abortion misoprostol mifepristone
order abortion pill abortion pill in oklahoma read here
abortion pill pittsburgh abortion pill pain surgical abortion process
dating sites for married people why people cheat unfaithful husband
gabapentin and bad taste gabapentin and bad taste gabapentin and bad taste
drug discount coupons coupons for cialis coupons for prescriptions
cialis dosage strengths click cialis dosage timing
augmentin duo alkohol saveapanda.com augmentin 375
augmentin générique augmentin iv augmentin injectable
azithromycin alkohol francescocutolo.it azithromycin sandoz 500 mg

IN VETRINA
Az. Agr. Silvano Bolmida
Scheda Cantina »»