Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


(20/10/2013) - 9° Edizione di bio&dynamica, all'interno del Merano WineFestival

Il venerdì, primo giorno del Merano WineFestival, è dedicato come tradizione a bio&dynamica, selezionata rassegna di 60 cantine da tutta Europa che praticano viticoltura biologica, biodinamica e/o naturale.

9° Edizione di bio&dynamica, all'interno del Merano WineFestival

Il venerdì, primo giorno del Merano WineFestivall, è dedicato come tradizione a bio&dynamica, ovvero la selezionata rassegna di cantine che praticano viticoltura biologica, biodinamica e/o naturale. La rassegna, nata nel 2005, è giunta quest’anno alla nona edizione, presenta al pubblico ben 60 vignaioli, italiani ed europei, che hanno scelto di coltivare le loro vigne e produrre i loro vini lavorando “secondo natura”, o seguendo la filosofia steineriana, ma sempre con l’obiettivo primo di salvaguardare e valorizzare il territorio attraverso l’adozione di una viticoltura sostenibile e rispettosa della natura.

Rudolf Steiner fu l'ispiratore dell'agricoltura biodinamica che si propone di produrre in modo sostenibile e nel rispetto dell'ecosistema terrestre. Questi vini, i sistemi della cura dei terreni, della vite e della lavorazione dell'uva sono una risposta importante per tutti coloro che oggi chiedono sempre maggiore rispetto della natura e della cura in tutti i passaggi della lavorazione delle uve. bio&dynamica è infatti uno spazio che cresce insieme a tutto il Merano WineFestival, coinvolgendo nel ragionamento su questo particolare settore sempre più addetti ai lavori e proponendo sempre ulteriori riflessioni, sia sui prodotti sia sugli sbocchi che si aprono con costante aumento nei vari mercati.

Il ruolo che sta assumendo - soprattutto nella viticoltura francese grazie a Nicolas Joly - il biodinamico è sempre di maggiore rilievo. Pur non essendoci, nei disciplinari europei, espliciti riferimenti per la viticoltura e la vinificazione biodinamica, la produzione di questi vini è sempre più diffusa e praticata. Se esiste un aspetto caratteristico del vino biodinamico, questo è dato dal legame con la terra e la sua fertilità e con le tecniche di coltivazione. Diciamo che assume importanza la cosiddetta “fase enologica”, espressione legata al terroir. Cosa , ad esempio, definisce una lavorazione biodinamica? Il raffreddamento nelle vasche, il controllo dalla fermentazione attraverso la temperatura che non comprometta la qualità del mosto e una scelta oculata tra le più diffuse tecniche utilizzate in enologia.

Per info: http://www.meranowinefestival.com/it/biodynamica/biodynamica 

married and want to cheat married woman looking to cheat infidelity
why women cheat on their husbands open click
link click women who like to cheat
bug viagra nitrous cylinder viagra without prescription new york how does viagra work for women
I cheated on my wife my fiance cheated on me meet to cheat
online cheat women how to cheat wife
abortions pills link misoprostol mifepristone
order abortion pill abortion pill misoprostol read here
gabapentin and bad taste gabapentin and bad taste gabapentin and bad taste
sumatriptan succinate sumatriptan succinate sumatriptan succinate
cialis dosage strengths click cialis dosage timing
generic cialis overnight click discount cialis
lilly cialis coupons click prescription discount coupon
lilly cialis coupons sporturfintl.com prescription discount coupon
transfer prescription coupon eblogin.com coupon for prescription
azithromycin alkohol francescocutolo.it azithromycin sandoz 500 mg
voltaren precio voltaren supositorio voltaren crema
cordarone medicin cordarone kontrol cordarone behandling
why abortion click coupons and discounts
vivitrol implant low dose naltrexone side effects autism trinalin

IN VETRINA
Azienda Agricola Fiamberti Giulio
Scheda Cantina »»