Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


(30/05/2014) - La Regione Lombardia promuove il vino sui mercati dei paesi terzi

Risorse per fa crescere l'economia lombarda, puntando soprattutto sulla qualità

La Regione Lombardia promuove il vino sui mercati dei paesi terzi

Regione Lombardia promuove il vino lombardo sui mercati dei Paesi terzi. A godere del contributo saranno i vini a denominazione di origine protetta (Dop) e i vini ad indicazione geografica protetta (Igp), che costituiscono quasi l'89 per cento della produzione vinicola regionale. "Anche in questo caso - ha commentato il presidente della Regione Lombardia, illustrando i contenuti della delibera in conferenza stampa - si tratta di risorse diverse, destinate a sostenere e far crescere l'economia lombarda". 

EXPORT IN CRESCITA A DOPPIA CIFRA - "L'export dei vini lombardi è cresciuto nel 2013 dell'11,4 per cento - ha affermato l'assessore all'Agricoltura - e tutta la produzione regionale è caratterizzata da una qualità riconosciuta. Basti pensare che la vendemmia 2013 si è chiusa con l'88,9 per cento di vini a denominazione di qualità sul totale di quelli prodotti: su 1,464 milioni di ettolitri di vino prodotto in Lombardia lo scorso anno, ben 1,303 milioni di ettolitri ha il marchio Docg, Doc o Igt. Ed è proprio sulla qualità che la Regione vuole sostenere i vitivinicoltori lombardi". Con il provvedimento viene attivata una misura di promozione del vino sui mercati extra europei, sulla base di progetti annuali". Per la campagna 2014/2015 sono disponibili risorse per 3.421.992 euro

I REQUISITI DEI BENEFICIARI - La scelta dell'Amministrazione regionale è quella di puntare sulla qualità e quindi sulle aziende che confezionano vino in bottiglia. Infatti, i produttori che siano considerati singolarmente o associati, e le loro associazioni, saranno in grado di accedere al contributo soltanto se confezionano almeno il 75 per cento della loro produzione oppure imbottigliano almeno 600.000 bottiglie l'anno.
Ai richiedenti è richiesto, infine, che abbiano già commercializzato il proprio vino in Paesi terzi per almeno il 5 per cento del vino prodotto nel 2013.

LIMITI DEL FINANZIAMENTO - Il contributo massimo ammissibile al finanziamento è di 400.000 euro a beneficiario. Tale importo potrà essere aumentato in caso di disponibilità di budget, fermo restando gli esiti dell'istruttoria e la percentuale di contributo massimo del 50 per cento sulla spesa ammessa. In caso di progetti di promozione da realizzare con altre Regioni è prevista una riserva di 600.000 euro, di cui 350.000 per iniziative in cui Regione Lombardia è capofila e 250.000 euro per progetti promossi da altre Regioni.


catch a cheater the unfaithful husband wives that cheat
click here why people cheat in relationships my fiance cheated on me
unfaithful husband when married men cheat cheat women
wife who cheated looking for affair husband watches wife cheat
online link how to cheat wife
online when a husband cheats dating for married people
abortion pill pittsburgh abortion pill pain surgical abortion process
bystolic card bystolic card
sumatriptan succinate sumatriptan succinate sumatriptan succinate
drug discount coupons coupons for cialis coupons for prescriptions
blood sugar levels best ed drug for diabetics
lilly cialis coupons click prescription discount coupon
cialis manufacturer coupon 2016 site new prescription coupon
augmentin duo alkohol saveapanda.com augmentin 375
augmentin duo alkohol augmentin duo augmentin 375
ventolin inhaler yan etkileri click ventolin inhaler fiyat
nolvadex pct nolvadex nolvadex homme
cordarone medicin blog.zycon.com cordarone behandling

IN VETRINA
Az. Agr. Silvano Bolmida
Scheda Cantina »»