Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


MondoMerlot 2012 ad Aldeno (TN) dal 26 al 28 ottobre 2012

Tredicesima Edizione della manifestazione che rende Aldeno (TN) un vero e proprio Presidio del Merlot. Grande successo per l'abbinato Concorso Nazionale Merlot d'Italia: al primo posto il Val di Cornia ‘I Rennero’ Merlot Doc 2008, dell’azienda toscana Gualdo del Re

MondoMerlot 2012 ad Aldeno (TN) dal 26 al 28 ottobre 2012

MondoMerlot 2012 - La storia

Aldeno e il Merlot, legame solido, radici comuni. Vitigno stanziale, vite per storie di vita, i contadini che si cimentano, inizialmente, con la viticoltura, per diventare cultori di un vino in grado di soddisfare le esigenze stesse della quotidianità....CLICCA QUI   

Tredicesima Edizione di MondoMerlot dal 26 al 28 ottobre 2012

Tredici edizioni, con un Concorso giunto al traguardo decennale.
Con oltre 150 Merlot in degustazione ( 111 quelli minuziosamente assaggiati dalle commissioni d’esperti, per decretare i vincitori ) presenza record, numero mai finora raggiunto.
A dimostrazione di come MondoMerlot riesca ad aggregare i migliori interpreti italiani di questo vitigno.
In tempo di crisi, tra crollo dei consumi enologici e polemiche di mercato, Aldeno e la sua rassegna si confermano dunque come vetrina privilegiata per capire, gustare e scoprire il fascino di tanti, deliziosi Merlot.
L’amministrazione comunale crede nei valori della cultura enoica, del Merlot in primis.
Convinta che il vino deve essere un prodotto di condivisione, che avvicina produttori e consumatori, in un convivio popolare nel rispetto del ‘bere responsabile’. Vino per imparare a rispettare – coralmente – quanti lo producono legandolo alla naturale tradizione agricola della comunità aldenese. Contro abusi, solo per animare Aldeno con un sincero omaggio alla storia del Merlot.

Numerose e di grande interesse le degustazioni enogastronomiche previste. Fra queste:
-quella dedicata ai vincitori del Concorso Nazionale 2012, ospitata a Palazzo Geremia a Trento di venerdì 26 alle ore 17.00 con il coordinamento di Adua Villa, nota sommelier e volto televisivo di Rai e Sky e del giornalista Nereo Pederzolli;
-la degustazione Merlot: Master of Time che sarà ospitata a Palazzo Piomarta di Rovereto, di fronte al Mart, coordinata da Alessandro Torcoli, direttore di Civiltà del bere (sabato 27 alle ore 10.30);
-la degustazione 9 Merlot internazionali in passerella condotta da Barbara Tamburini e Luciano Rappo che si svolgerà sabato 27 alle ore 15.30 (sala consiliare comune di Aldeno);
-la verticale su Siepi - Castello di Fonterutoli a cura di AIS del Trentino prevista per domenica 28 alle ore 15.30 (sala consiliare comune di Aldeno) ;
-gli Incontri enogastronomici “Piacere di Merlot” proposti da Trentino Marketing Spa nello spazio adiacente il Teatro Comunale previsti per sabato 27 e domenica 28, nel pomeriggio.
 
Per tutto il fine settimana di MondoMerlot, nel salone appositamente allestito nella Cantina di Aldeno, si esibiranno ai fornelli squadre di giovani chef ( quelli dell’Alta Formazione della scuola alberghiera di Tione ) coordinati da cuochi stellati fra i quali Alfio Ghezzi (Locanda Margon - Trento), Giovanni Ciresa (Ristorante De Pisis – Venezia) e Mauro Valandro (Duo Ristorante – Trento).

Programma

Il Concorso Nazionale

Massiccia la presenza del Veneto (37 esemplari) seguito dal Trentino, 23 Merlot in purezza, poi la Toscana con 15 e via via le altre zone ‘merlottiste’, Friuli Venezia Giulia, i cugini altoatesini, ma anche un significativo drappello di Merlot lombardi, seguiti da romagnoli, siciliani, abruzzesi, laziali e – ognuna con un sol rappresentante – Emilia Romagna, Umbria, Campania, pure la Val d’Aosta.

Stabilire il vincitore non è stato facile. Del resto il compito delle rigorose commissioni d’assaggio è sempre più gravoso.
Ecco perché da un primo esame della classifica si notano dei ‘parimerito’, podio condiviso, in quanto vini con punteggi concordanti al centesimo della valutazione.
Impossibile sintetizzare in poche righe il palmares. Solo i dati salienti, ribadendo che i Merlot erano stati volutamente suddivisi per categoria: Doc o DOCG d’annate recenti o con qualche stagione sulle …spalle. Stessa cosa per i Merlot presentati come IGT ovvero Indicazione Geografica Tipica.

Il migliore in assoluto?
Val di Cornia ‘I Rennero’ Merlot Doc 2008,  dell’azienda toscana Gualdo del Re. Ha distanziato, di poco, altri Merlot da anni sulla scena internazionale e da sempre presenti a MondoMerlot.
Tra questi il rinomato Pivier 2009, dei fratelli Cesconi, che non a caso s’aggiudica il primo premio per quanto concerne un Merlot del Trentino.

Tutti i vincitori

 

catch a cheater the unfaithful husband wives that cheat
click here why people cheat in relationships my fiance cheated on me
bug viagra nitrous cylinder generic viagra europe how does viagra work for women
why people cheat in marriage click here reasons wives cheat on husbands
I cheated on my wife dating for married meet to cheat
wife who cheated looking for affair husband watches wife cheat
online affair cheat on wife
women who cheated how do i know if my wife cheated why wife cheat
online when a husband cheats dating for married people
bystolic coupon voucher www bystolic com coupon
blood sugar levels treatment for diabetes best ed drug for diabetics
lilly cialis coupons click prescription discount coupon
augmentin duo alkohol saveapanda.com augmentin 375
ventolin inhaler yan etkileri click ventolin inhaler fiyat

IN VETRINA
Tenuta Stella
Scheda Cantina »»