Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


Top Secret Maremma dal 31 ottobre al 2 novembre 2014

Un week-end dedicato alla scoperta dei luoghi più nascosti della Maremma

Top Secret Maremma dal 31 ottobre al 2 novembre 2014

Un week-end dedicato alla scoperta dei luoghi più nascosti della Maremma. È questo lo spirito della versione autunnale del “Top Secret Maremma”, manifestazione che per tre giorni, da Venerdì 31 Ottobre a Domenica 2 Novembre, porterà i turisti nei luoghi più particolari di un territorio che vuole rialzarsi dopo il periodo di grande difficoltà, causato dai tragici eventi connessi al maltempo dei giorni scorsi.

Il programma prevede visite guidate, presentazioni di libri, proiezioni di film, ma anche osservazioni astronomiche e mostre fotografiche. A questo lungo elenco si aggiunge anche l’inaugurazione della nuova biblioteca comunale.

«Vogliamo riportare i turisti nei luoghi più belli e suggestivi del nostro territorio – spiega l'assessore comunale di Manciano, Giulio Detti – e vogliamo soprattutto dimostrare che intendiamo lasciarci alle spalle il prima possibile i problemi causati dal maltempo. Puntiamo a ripartire dal grande successo dell'Explore Maremma Walking Festival, durante il quale abbiamo catalizzato l'attenzione dei turisti e dei mezzi di comunicazione nazionali».

L'appuntamento autunnale di “Top Secret Maremma” capita nel week-end di Halloween. «La forza della nostra proposta è quella di poter diversificare il programma per i gli ospiti che accoglieremo – spiega ancora Detti - perché si potrà scegliere dal percorso di trekking con una guida, alla visita nei luoghi della scultura romanica,  passando per l'apertura straordinaria degli storici pozzi e della cantina di casa Aldi e per l'osservazione astronomica coi telescopi, fino ad arrivare alla festa delle streghe dedicata ovviamente alle fasce più giovani».

«Abbiamo un ventaglio di offerta che va dalle tombe etrusche di Tarquinia – spiega ancora Detti -  che sono Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO, alle cascate delle Terme di Saturnia, senza dimenticare i nostri eremi, i nostri castelli e le oasi del Wwf. È un elenco lunghissimo quello delle bellezze del nostro territorio che comprende anche i tesori del Parco Naturalistico ed Archeologico di Vulci. Per gustare al meglio ogni aspetto abbiamo pensato a un walking festival proprio per imporre un “ritmo slow” alla scoperta delle nostre eccellenze».

Giornata Nazionale del Trekking Urbano

Il Comune di Manciano aderisce alla  XI Giornata Nazionale del Trekking Urbano che si svolgerà il 31 ottobre. Il tema scelto dall'Amministrazione è quello di ricordare e percorrere la storia a 100 anni dall'inizio della Grande Guerra. Per Manciano si tratta della prima partecipazione a questa iniziativa nazionale e per celebrare al meglio la ricorrenza, durante la passeggiata una guida racconterà a turisti e non solo i passaggi più importanti della storia di Manciano, comune che vanta un record particolare: si tratta infatti del primo paese ad avere avuto elezioni libere e democratiche in Italia dopo la seconda guerra mondiale. Non a caso è stato scelto di dare come titolo alla manifestazione proprio “Manciano, il primo paese libero”.

L’itinerario vuole ripercorre la storia di un centro della Maremma Toscana degli inizi del “900, con una grande tradizione agricola. Nel 1913 una fontana monumentale costruita nella piazza principale, accolse l'arrivo dell'acqua durante una solenne cerimonia proprio pochi mesi prima dello scoppio della Grande Guerra, durante la quale la Confraternita di Misericordia riuscì a garantire assistenza.

Tra i luoghi toccati e narrati durante l'itinerario c'è anche il Parco della Rimembranza, con la statua del Fante, e le Ville in stile Liberty fino ad arrivare alla chiesa di San Leonardo prima di risalire al cassero e alla sua torre, simboli del paese che, nel giugno del 1944, fu il primo in Toscana ad essere liberato dagli alleati e consentì, il 25 febbraio 1945, le prime elezioni libere in Italia dopo il ventennio fascista. Ultima discesa alla casa natale del pittore Pietro Aldi.

«Questa manifestazione rappresenta il modo migliore per conoscere il nostro territorio – commenta l'assessore comunale al turismo, Giulio Detti – perché fa vivere in maniera “Slow” dei luoghi ricchi di storia che solo di recente sono stati scoperti nel cuore della Maremma. Con queste iniziative puntiamo a promuovere tutta un'area che ha ancora notevoli margini di crescita in termini di flussi turistici».

Il programma è scaricabile a questo link:

http://www.mediafire.com/view/dnb1u4zgyw9cjne/A3-topsecretmaremma-2014.pdf

why women cheat on their husbands open click
link click women who like to cheat
women who cheated how do i know if my wife cheated why wife cheat
read married men having affairs reasons married men cheat
order abortion pill open read here
abortion pill pittsburgh abortion research surgical abortion process
www bystolic com coupon coupon for bystolic
transfer prescription coupon eblogin.com coupon for prescription
paroxetine en alcohol link paroxetine 30 mg
nolvadex pct site nolvadex homme
why abortion opjsangul.com coupons and discounts
perilax gel apotekhvorlang.site perilax 2016

IN VETRINA
Tenuta Stella
Scheda Cantina »»