Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


Bottiglie Aperte: a Milano 900 vini e premi alla comunicazione del vino

Tra masterclass, tavole rotonde e workshop, ho recensito i vini di Prime Alture, Tenuta I Fauri, Fiamberti, Gulfi, Travaglino, Il Calepino e Marchese Luca Spinola

Bottiglie Aperte: a Milano 900 vini e premi alla comunicazione del vino

Si appena conclusa la sesta edizione di Bottiglie Aperte, la manifestazione voluta e creata da Federico Gordini a Palazzo delle Stelline con l'obiettivo di creare un appuntamento a Milano in cui il vino ed i mondi ad esso collegati fossero protagonisti.

Il pubblico, prevalentemente costituito da operatori del settore, ha potuto conoscere circa 150 produttori di tutta Italia, con oltre 900 referenze in degustazione.

Il programma stato poi arricchito da ben 17 masterclass, tavole rotonde e workshop, in cui si parlato dei problemi derivanti dal cambiamento climatico, di visioni generazionali del mondo imprenditoriale vitivinicolo e delle prospettive di investimento vinicolo a livello nazionale ed internazionale.

Fra tutte le masterclass io ho scelto di partecipare a due, la prima dedicata a Rocca di Frassinello, la seconda a Falesco.

(Il seguito puoi leggerlo direttamente su www.ilsole24Ore.com:     CLICCA QUI   )

Mauro Giacomo Bertolli








IN VETRINA
Azienda Agricola Fiamberti Giulio
Scheda Cantina »»